sabato, Maggio 18, 2024

HomeTecnologiaSistemi antimine italiani per gli Usa, accordo tra Xplora e americana Sierra...

Sistemi antimine italiani per gli Usa, accordo tra Xplora e americana Sierra Lobo

(Adnkronos) – Raggiunto un accordo di collaborazione tra l’italiana Xplora e l’americana Sierra Lobo Inc per la fornitura di un drone antimine (RMDS) per il governo degli Stati Uniti e per il mercato del Dipartimento della Difesa. E’ quanto si legge in una nota di Xplora.  

Il sistema, denominato SLIX RMDS, è composto: da un veicolo aereo senza pilota, una suite di sensori, un pacchetto di comunicazioni, un software basato su AI/ML e un processore di interfaccia/integrazione. Ed è in grado di rilevare automaticamente mine terrestri in tempo reale ed una “mappa” delle mine nel sottosuolo. 

Lo SLIX RMDS ha superato con successo le dimostrazioni effettuate alla presenza delle agenzie internazionali della Difesa, delle Forze dell’Ordine e dei rappresentanti del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. Le istituzioni hanno apprezzato le capacità e le prestazioni del sistema. 

L’amministratore delegato di Sierra Lobo, George Satornino, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di annunciare il nostro accordo con Xplora. Il sistema SLIX RMDS potrà essere di grande sostegno e salvaguardia al personale impegnato nei teatri e si presta ad un ampio utilizzo per scopi umanitari.  

“Il nostro accordo con Xplora – ha aggiunto Satornino – consente allo SLIX RMDS di fornire aiuto alle aree devastate dai conflitti che necessitano di rilevamento di mine terrestri in modo rapido e sicuro”. 

Analoga soddisfazione è stata espressa da Marco Pesci, Amministratore Delegato di Xplora Srl: “Siamo lieti di stringere questo accordo di collaborazione con Sierra Lobo Inc. che apporta la sua esperienza operativa alla soluzione SLIX RMDS per il mercato americano; in primo luogo, per il Governo ed il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America.  

“L’obbiettivo – ha sottolineato Pesci – è mettere la nostra tecnologia al servizio delle popolazioni civili coinvolte nei conflitti”. 

Sierra Lobo ed Xplora parteciperanno al Maneuver Support & Protection Integration eXperiments 2024 (MSPIX’24) dell’esercito statunitense a Fort Leonard Wood, MO, nel maggio 2024. 

Sebbene lo SLIX RMDS rappresenti il primo ingresso nel mercato statunitense, SLI e Xplora stanno già studiando e sviluppando capacità di prossima generazione con applicazioni che vanno dalle indagini sul sottosuolo all’utilizzo militare. 

 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments