Live su tutti i canali social

cronaca

Calci e insulti ai bimbi, maestra d’asilo interdetta per un anno

Una maestra di 59 anni di una scuola dell’infanzia nel monzese è stata interdetta per un anno dall’esercizio della professione con l’accusa di aver maltrattato i suoi alunni, 17 bambini di età 3-5 anni, di cui uno con disabilità. Subito dopo aver ricevuto alcune segnalazioni sui “metodi” educativi della maestra, i carabinieri della Compagnia di Monza hanno avviato le indagini e installato telecamere e microfoni all’interno della classe per due mesi. 

“Dalle intercettazioni ambientali – si legge in una nota dei carabinieri – è emerso come la maestra, in modo abituale, aggredisse i bambini con calci, schiaffi, trascinamenti di peso, associati a imprecazioni e insulti, come ‘ti stacco la testa’, ‘ti taglio le mani’, ‘oca, beduini’ e altri”. Il quadro indiziario completo raccolto dai militari è stato consegnato alla Procura, che ha emesso la misura cautelare dell’interdizione dall’esercizio della professione, notificata alla maestra nei giorni scorsi. 

Related posts
cronaca

Green pass Italia, controlli in oltre 5mila attività: 236 le violazioni

Prosegue la campagna di controllo da parte dei carabinieri Nas sul rispetto dell’obbligo del green…
Read more
cronaca

Vaccino Covid e gravidanza: la circolare del Ministero

Sì al vaccino anti-Covid alle donne gravidanza, ma solo dal secondo trimestre, e anche durante…
Read more
cronaca

Vaccino, in aumento le prime dosi. Statali in ufficio dal 15 ottobre

A meno di un mese dall’estensione dell’obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro…
Read more

redazione@mediaintelligence.cloud

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *