lunedì, Luglio 4, 2022

Homeimmediapress/sportA Lamezia Terme il 21 e 22 maggio la prima edizione della...

A Lamezia Terme il 21 e 22 maggio la prima edizione della “FLX STRENGTH BATTLE”, la Manifestazione Sportiva Nazionale di Powerlifting e Streetlifting

(Adnkronos) – Lamezia Terme – Si terrà sabato 21 e domenica 22 maggio 2022, presso la Struttura Sportiva Polivalente del Parco Peppino Impastato, la prima edizione della “FLX STRENGTH BATTLE”, la Manifestazione Sportiva Nazionale di Powerlifting e Streetlifting. 

L’evento è organizzato da Felice Mancuso, Presidente della FLX S.S.D. A R.L., e da Sergio Servidone, Vicepresidente CSEN Catanzaro e Segretario Regionale CSEN Calabria, insignito, inoltre, della “Stella d’Oro 2020” al merito sportivo del CONI. 

La “FLX STRENGTH BATTLE”, con il Patrocinio gratuito del Comune di Lamezia Terme e del Comitato Provinciale CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) di Catanzaro, porterà per la prima volta, nel Mezzogiorno, una competizione completa di Powerlifting e Streetlifting, entrambe discipline di forza che, nel corso degli ultimi anni, hanno coinvolto un numero sempre più elevato di atleti agonisti e non. 

Nello specifico, in questa competizione, ogni singolo atleta ha come obiettivo il sollevamento del massimo peso possibile negli esercizi qui di seguito riportati: Squat, Distensione su panca piana e Stacco da terra per il Powerlifting; Pull ups, Dips, Muscle up e Squat per lo Streetlifting. 

La “FLX STRENGTH BATTLE” intende celebrare i valori profondi e forti dello Sport, quali 

impegno e sacrificio, disciplina e costanza, ma anche integrazione, appartenenza e collaborazione. 

Le iscrizioni, già numerose, fanno prevedere la partecipazione delle principali Squadre di Powerlifting presenti su tutto il territorio interregionale, e che hanno conseguito importanti record in manifestazioni sportive di carattere nazionale ed internazionale. 

Al termine della Manifestazione Sportiva Nazionale seguirà la premiazione ed il rilascio degli attestati di partecipazione. 

 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments